Forum

Mercato dell'econom...
 
Notifications
Clear all

Mercato dell'economia sociale e solidaristica  

  RSS

coordinamento
(@coordinamento)
Utenti Admin
Registrato: 8 mesi fa
Post: 60
05/02/2020 9:10 am  

Il confronto avvenuto negli incontri del gruppo di lavoro, che ha consentito di esaminare velocemente ed approfonditamente "rischi" ed "opportunità" del Mercato dell'economia sociale ha portato ad individuare alcuni punti fermi:

- il mercato avrà una ricorrenza periodica, l'ipotesi più accreditata è quella mensile. Sulla base dell'esperienza che si verrà ad acquisire si decideranno eventuali repliche;

- il giorno del mercato sarà il sabato. La durata è in corso di valutazione: l'orario di apertura sarà deciso in funzione delle esigenze di vendita dell'ortofrutta più delicata e dei comportamenti di approvigionamento (fare la spesa) riscontrati. La giornata di mercato sarà articolata e potrà prevedere anche la preparazione e la proposta di pietanze su base dei prodotti in vendita (accordo con ristoranti? utilizzo della cucina del Community Hub?). Sono da considerare attività laboratoriali di intrattenimento e di animazione che determineranno oltre che l'arricchimento della formula anche la defnizione degli orari di chiusura;

- il mercato è in relazione con il Community Hub e con la Vetrina dell'Economia sociale costituita al suo interno. Per questo sarà collocato in uno spazio pubblico di Orvieto scalo. Si sta valutando la possibilità di organizzarlo su Piazza Matteotti, su una porzione di Viale I maggio, ai giardini dietro la scuola elementare, in Piazza del Commercio e al Borgo. Si sta contattando l'Unità territoriale Firenze Sud di Trenitalia per capire la possibilità di fruire dello scalo merci;

- al momento può considerarsi verosimile la partecipazione almeno di 15 agricoltori e 7 artigiani.L'istituto agrario di Fabro curerà i laboratori;

- per le licenze e i permessi occorre rivolgersi allo Sportello Unico delle Attività Economiche del Comune di Orvieto (sig. Ciucci Antonio).

 


Quota
coordinamento
(@coordinamento)
Utenti Admin
Registrato: 8 mesi fa
Post: 60
06/02/2020 7:18 am  

Valutata la necessità di verificare in maniera minuta i dettagli organizzativi, di assicurare capillare informazione e sensibilizzazione, anche in virtù delle peculiarità festive dei mesi di aprile e giugno, si stabilisce che la prima giornata di mercato sarà sabato 9 maggio.

La frequenza mensile si dà sul secondo sabato del mese.


RispondiQuota
ClaudiaC
(@claudiac)
New Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 4
10/02/2020 10:35 pm  

"al momento può considerarsi verosimile la partecipazione almeno di 15 agricoltori e 7 artigiani.L'istituto agrario di Fabro curerà i laboratori"

- Sarà stabilito un numero chiuso di produttori o più partcipazione c'è e meglio è?

- Ci saranno dei criteri di selezione? Metodi di produzione, dimensione aziendale...

- Si farà attenzione anche alla distribuzione nel comprensorio? Ossia aziende distribuite un pò in tutto il territorio?

Claudia Consalvo - Fiduciaria Slow Food Orvieto


RispondiQuota
Share:

I commenti sono chiusi